SARONNO – “Il nostro programma proponeva una visione più amplia e ambiziosa per la nostra città, una Saronno a misura dei suoi abitanti, attrattiva, vicina alle persone. Questa imponente variazione di bilancio mette sul piatto più di 5 milioni di euro, è l’inizio, la base di partenza per farlo!”

Inizia così la nota con cui il Pd Saronno commenta la maxi variazione di bilancio presentata martedì dall’Amministrazione in consiglio comunale.

“Ci sono risorse ingenti per tutti i settori, con un occhio di riguardo verso le persone più fragili.

Giusto qualche esempio: opere pubbliche e rigenerazione urbana sono stanziati quasi 2 milioni di euro, con interventi in città che vanno dal quartiere Matteotti, al riutilizzo di immobili abbandonati, all’illuminazione, alle scuole, il tutto per una Saronno più attrezzata e più bella.

Per la coesione sociale di sono quasi 650mila euro, un aiuto concreto per le famiglie, le persone fragili in generale, che per noi sono una priorità visto la situazione post Covid. Per gli anziani maggiori integrazione rette ricovero, assistenza anziani e disabili non autosufficiente nel proprio contesto di vita, progetto dopo di noi e per realizzare progetti di vita indipendenti.

C’è anche una riduzione complessiva di 450mila euro sulla Tari, sarà quindi un vantaggio per tutti e in particolare per le attività commerciali più colpite dai periodi di restrizioni causa Covid.

Interessantissimi i progetti legati alla cultura, che tra l’altro prevedono di rendere Saronno un brand sempre più attrattivo, e quindi un ulteriore volano anche per lo sviluppo economico.
Ci ha fatto giusto specie leggere un commento dell’opposizione, che riferendosi a tutto questo lo definisce “molte ombre e poche luci”. Capiamo che l’opposizione deve “fare il suo lavoro”, ma questo sembra molto di più un “cielo terso e luce piena” per la nostra Saronno, anzi lo è!

19 Commenti

    • A parte che e’ solo una parte, ma sbaglia, non sono risparmiati ma non spesi

      Un amministrazione non deve avanzare ma usare le risorse.

    • Quello di prima, a parte buttare soldi per area salamelle, non era nemmeno capace di spenderli

  1. Ma quello che ha scritto questo pezzo ha capito cosa c’è nella variazione di bilancio?

  2. Tutti questi soldi a gogò che arrivano dall Europa non li vedo così facili come dicono

  3. Finalmente una lettura semplice di una cosa che avevano fatto diventare complicato e incomprensibile.
    Complimenti all’assessore al bilancio,mentre avrei diviso meglio le risorse.piu cultura ,più sociale

  4. Che spasso leggere i commenti rosiconi… Siete la nuova versione della “Volpe e l’uva”
    😀😂

  5. dove sarebbe la bravura del PD ? Da quando sono arrivato la città è sporca
    e nessuno pulisce. Questi sbandierano spese e lasciano sporco ovunque! Tra un po’ arriveranno i topi come a Roma

  6. Attrattiva per cosa ? Questa è ordinaria amministrazione fatta coi soldi degli altri. Nessun progetto, tante parole al vento e in giro c’è il solito mortorio

    • E peccato, che da usare in modo piu’ utile, non ci siano anche le centinaia di migliaia di euro buttati dai precedenti per il famoso campo della festa della salamella!!

Comments are closed.