Home Comasco Post emergenza covid: a Bregnano sconti sulla tassa rifiuti

Post emergenza covid: a Bregnano sconti sulla tassa rifiuti

74
0

BREGNANO – Dopo la fase più acuta dell’emergenza coronavirus e per favorire la “ripresa” l’Amministrazione comunale di Bregnano ha varato una serie di sconti sulla Tari, la Tassa sui rifiuti.

ll consiglio comunale di Bregnano ha infatti approvato le modifiche al regolamento della Tari, la tassa sui rifiuti urbani.
L’amministrazione ha studiato e approvato anche una specifica riduzione della tariffa 2021 per le imprese e le famiglie che hanno particolarmente sofferto per il Covid-19 – rimarcano dal Comune – Sono state individuate 63 aziende e 45 nuclei familiari, che avranno uno sconto fra il 25 e l’80% sulla Tari. Lo sconto complessivo sarà di 42.815 euro”.

Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovid

Dall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

(foto: a Bregnano la Tari è più “leggera” grazie agli sconti che sono stati previsti da parte del consiglio comunale)
07082021