LIMBIATE – Movimentato episodio l’altra notte a Limbiate con un inseguimento che ha portato anche al ferimento di due anziani.
Poco prima di mezzanotte, i carabinieri hanno notato una macchina di grossa cilindrata aggirarsi in via 8 Marzo. Hanno deciso di procedere al controllo, ma l’auto improvvisamente ha accellerato il gas, tentando di dileguarsi la fuga. Il veicolo, con a borso due soggetti, ha iniziato così la propria folle corsa tallonato dagli uomini dell’Arma.

Giunto a Paderno Dugnano il mezzo, dopo aver “bruciato” un semaforo rosso, ha travolto un’auto in transito con a bordo due anziani. Per loro fortunatamente solo un grave spavento e qualche contusione. I fuggitivi hanno proseguito la loro fuga a piedi con diversi epiloghi. Il passeggero è riuscito a scappare definitivamente, mentre il conducente – su cui si erano concentrate le attenzioni dei militari – è stato raggiunto e definitivamente bloccato. Processato per direttissima, il 19enne nullafacente e senza fissa dimora, è stato sottoposto alla misura dell’obbligo quotidiano di presentazione in caserma.

20082021

1 commento

  1. Però , un grazie ai carabinieri, che hanno messo la loro vita a repentaglio nell’inseguimento , ridicola la pena .

Comments are closed.