SARONNO – Partenza a razzo delle olandesi ieri sera al campo di via De Sanctis nella quarta giornsta di Coppa Coppe; con le orange che subito mettono in difficoltà Saronno: fanno un punto mentre sul monte di lancio Alice Nicolini prende subito il testimone da Kelly Barnhill e conduce a termine la frazione senza altri danni. Nel secondo inning valida di Marrone, spinta a casa dal doppio di Lozada. Ancora scintille alla seconda ripresa con il triplo di Van Der Zanden, spinta a casa da singolo di Rector, 1-2.

Ma è poi Saronno che rimonta e porta avanti grazie ad una scivolata a casa base di Abacherli e poi il doppio di Armirotto porta a casa anche Longhi, 3-2.

Alla quarta ripresa altro punto del Saronno contro olandesi in difficoltà. Poi Saronno via via prende il largo e rintuzza il tentativo di rimonta delle olandesi nel finale, anche grazie alle lanciatrici Alice Nicolini e Yamerky Guevara. Un successo che spinge, matematicamente, Saronno alla finale di sabato; per il secondo posto Haarlem resta in pole position. Oggi, venerdì, alle 15 in via De Sanctis la sfida Inox Team-Carrousel Mosca chiude il girone del Saronno.

In precedenza sempre a Saronno la vittoria delle russe Carrousel contro le belghe Chicaboo’s, 8-1.

Girone finale parte alta tabellone, classifica: Inox Team Saronno 1000 (4 vittorie e 0 sconfitte), Olympia Haarlem 750, Eagles Praga e Carrousel 500, Chicaboo’s 0, Viladecans 0, per definire le finali di sabato, 1’ e 2’ posto, 3’ e 4’ posto, 5’ e 6’ posto.

QUI TUTTI GLI ARTICOLI SULL’EVENTO

Ingresso del pubblico consentito, ma con green pass.

La Women’s european cup winners cup, la Coppa delle Coppe di softball si tiene a Saronno. A parte la squadra del Regno Unito che ha momentaneamente deciso di sospendere le trasferte all’estero, confermata la presenza delle altre squadre: favorite per la vittoria, Eagles Praga della Repubblica Ceca e Olympia Haarlem dall’Olanda, ma anche, naturalmente, le saronnesi dell’Inox Team Saronno, capolista in serie A1. Per un totale di 14 squadre partecipanti, presenti anche le Fireballs israeliane, Carrousel Mosca (Russia), Gepardy Zori (Polonia), Trnava Panthers (Slovacchia), Chicaboo’s (Belgio), Mrki Medvedi (Croazia), Zurich Challengers (Svizzera), Villadecans (Spagna), Crazy Chicklents (Austria), Neunk Nightmares (Germania) e Les Pharaons (Francia).

20082021