Home Sport Calcio Calcio, esordio sfortunato del saronnese Zaffaroni in serie B

Calcio, esordio sfortunato del saronnese Zaffaroni in serie B

304
0

SARONNO – Oggi esordio sfortunato per il saronnese Marco Zaffaroni con il suo Cosenza nella prima giornata, che per il mister di Saronno ha anche rappresentato la prima volta su una panchina di serie B. Ad Ascoli Piceno la formazione calabrese ha ceduto sul finale di primo tempo, 1-0, e poi non è riuscita a recuperare nella ripresa. In una gara comunque piena di elogi per Zaffaroni che ha fatto i “salti mortali” per mettere in campo una squadra comunque competitiva, malgrado una rosa che è ancora da completare ed infarcita di giovani.

L’incontro serale Ascoli-Cosenza è stato trasmesso in diretta su Dazn e seguito da Saronno anche dai tanti “tifosi” ed estimatori del mister.

Ripescato in serie B per effetto della “scomparsa” del Chievo Verona, il Cosenza deve ancora completare la propria rosa; il vero volto della squadra lo si vedrà soltanto fra qualche settimana.

Zaffaroni, nato anagraficamente e calcisticamente a Saronno, dal Fbc Saronno era poi passato al Torino e da calciatore proseguito la propria carriera nel football professionistico. Da allenatore ha guidato tra l’altro Caronnese, Monza ed Albino Leffe.

(foto: Marco Zaffaroni)

22082021