PARMA – Missione compiuta per la capolista Inox Team Saronno che nella ultima giornata di regular season vince le due partite in programma oggi, pomeriggio e sera, sul diamante di Parma e arriva prima, passando direttamente alla semifinale playoff.

Nella prima partita le saronnesi si sbarazzano con facilità delle emiliana: finisce con un netto 12-0. In pedana per Saronno, senza affanni Veronica Comar con closer Chiara Rusconi. Seconda partita più equilibrata con la sfida a distanza fra lanciatrici straniere, per le saronnesi Kelly Barnhill e per le emiliana le cubana Yamerky Guevara: alla fine prevale Saronno, 5-1.

A Bariola la gara, ininfluente per i playoff, tra Rheavendors Caronno e Banco di Sardegna Nuoro: in gara 1 le caronnesi vincono col minimo sforzo, 2-0 ed a referto anche un bel fuoricampo di Melany Sheldon. In gara 2 Oddonini approfitta di una incertezza difensiva delle sarde e segna il primo punto per le locali al secondo inning, e poi Caronno controlla la situazione e termina sul 3-0 e con i 16 strike out della lanciatrice della Rhea, Yilian Tornes. Con i festeggiamenti finali per la qualificazione, già acquisita ai playoff: ci sono anche i fuochi di artificio.

(foto: fuochi d’artificio alla fine della gara di Caronno Pertusella)

04092021