SARONNO – Quinto e penultimo sabato per la manifestazione in supporto delle donne afghane. L’iniziativa è un’idea nata da Economy of Francesco, comunità creatasi grazie ad un incontro ad Assisi convocato da Papa Francesco nel 2020 per discutere la gestione di un'”economia civile”.

Quattro passi di pace coordina diverse associazioni che operano nel campo del volontariato sin dal 2014 e quest’anno ha raccolto l’invito di EoF. L’intento è di scendere in piazza ogni sabato dal 28 agosto al 3 ottobre. Gli organizzatori scrivono «Coraggiose, nelle strade di Kabul gridano: le donne afgane esistono e chiedono: sostenete la nostra voce; non ci fate sparire; mondo, riesci a sentirci?». In molte piazze italiane, dal sud al nord diverse associazioni hanno accolto l’invito e anche a Saronno si è manifestato e si manifesterà in piazza San Francesco. Come simbolo è stato scelto un drappo blu, che i cittadini hanno usato per formare un cerchio al centro della piazza. Il colore del nastro ricorda quello dei burqa che le afghane sono obbligate ad indossare, come accadde dal 1996 al 2001. L’incontro è alle 17 in piazza San Francesco.

(foto: foto d’archivio delle scorse manifestazioni)

22092021

8 Commenti

  1. Il velo integrale preoccupava le truppe USA unicamente perchè un attentatore suicida poteva sfruttare questo stratagemma per nascondersi meglio. Altro che i diritti delle donne di Kabul!

Comments are closed.