ORIGGIO – Prosegue la serie “nera” di incidenti sul tratto locale dell’autostrada A9. Stavolta, oggi, in direzione nord, fra il bivio all’altezza di Origgio-Uboldo e Saronno. Nello scontro fra due automobili, due ragazze hanno avuto bisogno di cure mediche: si tratta di una giovane di 26 anni e di una di 24 anni. Sul posto, erano le 15.45 del pomeriggio, immediato l’intervento di una ambulanza della Croce rossa di  Lomazzo, il cui personale è stato affiancato da quello di una pattuglia della polizia stradale.

Le condizioni delle giovani non sono apparse gravi, sono state trasportate con l’autolettiga all’ospedale di Saronno per gli accertamenti del caso e per essere medicate.

La polstrada ha avviato accertamenti sulla dinamica del sinistro, anche al fine di risalire alle eventuali responsabilità. Per effetto dell’incidente stradale si è assistito a qualche rallentamento in quel tratto autostradale dove già nei giorni scorsi si sono verificati diversi incidenti, il più grave un tamponamento a catena con diversi feriti.

(foto: il tamponamento a catena avvenuto nei giorni scorsi)

24092021

1 commento

Comments are closed.