SARONNO – “Informiamo i cittadini che abbiamo segnalato nuovamente al Prefetto il recente articolo dell’ufficio stampa comunale pubblicato in data 25 settembre in quanto contiene una minaccia di querela per diffamazione al responsabile cittadino della Lega Lombarda e referente del comitato per una Giustizia Giusta Angelo Veronesi per il fatto di aver segnalato al Prefetto la pura verità: cioè che il 9 luglio ed il 17 settembre l’avviso del Referendum non è stato pubblicato, sebbene Veronesi avesse chiesto a nome della Lega e del Comitato Giustizia Giusta di pubblicarlo per i mesi di luglio e settembre in accordo con l’art. 75 della Costituzione della Repubblica”.

Inizia così la nota della segreteria politica che ritorna sul tema dei mancati avvisi sul referendum sull’informatori comunali su cui Veronesi aveva fatto un primo esposto e in merito ai quali era arrivata la risposta del comune.

“Su questi due numeri del Saronno Sette l’avviso del Referendum non è stato pubblicato: questa verità è talmente evidente che chiunque può verificarla sul sito Internet del Comune o sulla pubblicazione cartacea di Saronno Sette:  https://www.comune.saronno.va.it/servizi/Menu/dinamica.aspx?idSezione=616&idArea=16662&idCat=16459&ID=35266&TipoElemento=categoria 

Riteniamo quanto accaduto estremamente grave.

Ci chiediamo che senso abbia minacciare querele per diffamazione contro Veronesi quando il fatto è evidente tanto da mettere il Comune in una situazione spiacevole, in quanto qualsiasi richiesta di risarcimento danni andrebbe a pesare sulle casse comunali. Solo per spirito civico Veronesi ha deciso di astenersi per il momento dal proseguire, limitandosi ad inoltrare una ulteriore segnalazione al Prefetto affinchè intervenga, ma Veronesi si riserva di valutare eventuali azioni nelle sedi più opportune per difendere il suo nome e la sua onorabilità dichiarando che eventuali risarcimenti danni verranno devoluti ad opere di bene”

29092021

10 Commenti

  1. Con noi chi sbaglia paga… E poi vogliono cancellare la legge Severino che estromette i politici condannati per concussione e tangenti… Con voi chi sbaglia viene premiato con un vitalizio

    • Lei non è d’accordo con referendum.
      Legittimo!Le piace la legge Severino, anche se è stata applicata unicamente per Berlusconi e mai per altri, ma ne condivide i principi?Perfettamente coerente con una visione più che rispettabile, anzi da discuterne e valutarne.
      Resta però altrettanto legittima la possibilità del comitato di proporre un referendum e vedere pubblicate le notizie inerenti per gli interessati e non.
      Inoltre accusare il responsabile del referendum di querela perchè dichiarato il falso, quando invece è tranquillamente verificabile il contrario, è una mossa o una leggerezza davvero grave per tre ragioni:
      1) l’ufficio stampa comunale dichiara il falso esponendosi a querele e risarcimenti
      2) denigra ingiustamente l’opposizione nonchè il responsabile locale di un referendum
      3) prende in giro i cittadini

      E continuare a spostare il discorso su altro non fa gioco all’amministrazione

      • mandino in tempo utile i loro scritti al giornale di saronnosette e verranno pubblicati. come al solito tanto per rosicare i testi li manderanno in ritardo quando il giornale è già in stampa. glielo avrà insegnato morisi

      • Ma scherza a dire che la Severino è stata applicata solo a Berlusconi? La Severino è stata applicata una marea di vplta da quando è entrata in vigore. Si informi prima di scrivere

  2. Veronesi ha ragione se paragoniamo il tutto p.e. con la la pubblicazione degli eventi a favore delle donne di kabul. La risposta del comune un po’ sopra i toni dell’ ufficialità. Ma fermatevi qui, per favore. Lasciate in pace la giustizia con queste beghe di cortile.

    • dai sii serio annuncio uscito, tutto il resto il nulla cosmico della lega che non sa più a dove attaccarsi per 1 minuto di visibilità.

  3. si lamenta quello che faceva parte di una giunta che aveva abolito la voce dei partiti sul giornale comunale. apparivano solo i loro e due voltre lo stesso evento . smettetela di rosicare e lavorate seriamente

Comments are closed.