SARONNO – Bimbi in sella sin dalle 9.15 questa mattina in piazza Libertà. Si tratta dell’evento Bimbinbici, che aprirà la bike week, la settimana all’insegna della sensibilizzazione all’uso della bicicletta. A sorpresa, anche i bimbi del Pedibus, con un piccolo flashmob in piazza Libertà, hanno fatto sentire il proprio supporto.

Al punto di raccolta in piazza Libertà, diversi i bambini e genitori in sella, pronti per una piccola biciclettata. La prima tappa al Museo Gianetti, dove i bambini hanno avuto modo di conoscere le biciclette d’epoca con l’aiuto dei volontari.

L’ultima tappa il Museo dell’industria e dei Trasporti Saronnese, dove i bambini saranno impegnati in diversi tipi di laboratorio. All’interno del museo, i nonni insegnano ai bambini i mestieri in vari stand. All’esterno, invece, il gazebo di Fiab che, in collaborazione con il Comune, insegnerà ai bambini la manutenzione della bicicletta.
Due gruppi, nel corso della giornata, faranno tappa al Mils, dove, a rotazione, tutti i bambini svolgeranno le attività nel rispetto delle norme Covid.

Come Fiab – spiega Stefano Giusto, presidente dell’associazione –  abbiamo due impegni: sabato 16 ottobre l’iniziativa “Village” in piazza Libertà, dove ci saranno vari stand e varie realtà legate alla bicletta. Sarà presente anche Paolo Cecchetto, campione paraolimpico e medaglia d’oro a squadre di Tokyo 2020 e campione di Rio 2016. Inoltre, come Fiab, mostreremo le nostre attività e avvieremo tesseramento”.

Sempre dedicata alle famiglie è, invece, la giornata di domenica 17 ottobre. Una pedalata urbana di 10 chilometri, inizierà alle 9.30 con punto di ritrovo in Piazza Libertà; significativo il titolo: “Dateci spazio”.

“L’idea è di sensibilizzare – continua il presidente Fiab – le famiglie e l’amministrazione alla necessità di spingere in direzione dell’uso della bicicletta al posto dell’automobile. In particolare, vogliamo evidenziare il tema della bikeschool, passando davanti alle scuole elementari, dove i bambini esporranno i loro disegni sul tema”.

10102021

3 Commenti

  1. La bicicletta al posto della automobile è pura utopia ecologista. Fa parte forse della piano di decrescita felice coi soldi del prnn?

Comments are closed.