Varese, 11 ottobre – “La partita su Caronno Pertusella è aperta e oggi, dopo l’apparentamento, la coalizione di Centrodestra e i suoi alleati si trovano di fatto in vantaggio. Ci dividono poco più di trecento voti, una differenza minima”.

Così Andrea Tomasini, coordinatore territoriale della Lega per l’area sud della provincia di Varese, che commenta la situazione a Caronno Pertusella. Una partita che la Lega vuole giocarsi fino in fondo.

“Stamattina, alle 10, sarà presente al mercato cittadino la nostra europarlamentare Isabella Tovaglieri, punto di riferimento importante per il nostro territorio, per portare supporto al nostro candidato Sindaco Valter Galli. Un segnale importante, perché il rilancio della Città passa anche dal dialogo con tutti i livelli istituzionali, cosa che un primo cittadino deve saper fare” sottolinea Tomasini.

“Caronno ha voglia di cambiare – conclude il coordinatore territoriale – lo dimostrano l’alto tasso di astensionismo e la mancata vittoria del Sindaco uscente al primo turno. Dove i Sindaci hanno ben governato, sono stati subito riconfermati, come a Gallarate e a Busto Arsizio. Qui a Caronno, come a Varese, è successo l’opposto”.

3 Commenti

  1. Certo che se uno guarda Cislago o Milano potrebbe anche darle ragione… In realtà non è cosi, immagino siano solite frasi di circostanza in voga nel secolo scorso quando si ha poco da dire

  2. perchè a saronno non era il sindaco uscente fagioli che sfidava al ballottaggio airoldi? deprimente caro leghista la sua memoria corta

Comments are closed.