SARONNO – Via Filippo Reina, ci risiamo. Già qualche sera fa era andato in tilt la pubblica illuminazione e adesso il copione si ripetete, nella serata di questo martedì 19 ottobre. L’impianto di illuminazione pubblica non si è acceso e la strada è rimasta nella quasi assoluta oscurità, rischiarata soltanto dalla luce delle abitazioni private, dove la corrente elettrica non è mai mancata, neppure in passato.

Ma la situazione è comunque “a rischio”, considerato che in via Filippo Reina, zona residenziale appena fuori dal centro storico, non ci sono i marciapiedi e c’è sempre un certo andirivieni di vetture, vedere pedoni o eventuali ciclisti nel buio non è molto semplice. I residenti nel quartiere tornando dunque a segnalare questa problematica, con l’auspicio che gli interventi di sistemazione e ripristino della luce dei lampioni avvengano molto rapidamente, magari già nel corso della giornata di mercoledì e prima del calar della notte.