SARONNO – Vittoria per l’Az Robur Saronno al debutto con la nuova divisa. In una serata che si preannunciava molto difficile, la Robur sul campo di casa batte (90-84) la 7 Laghi Gazzada, capolista, dando un grande segnale al campionato.

Dopo la pesante sconfitta rimediata nel turno precedente a Busto Arsizio, i ragazzi di Biffi rispondono immediatamente partendo fortissimo nel primo periodo con parziale di 32 a 19 e grazie alla straripante prestazione di Gergati (33 punti), riescono per tutta la partita a tenere a bada gli avversari nonostante i numerosi tentativi di rimonta, riuscendo a portare a casa i 2 punti.

Risultato importante per la Robur Saronno, che con questa pesante vittoria, si riprende dal periodo complicato e si riavvicina prepotentemente alla vetta della classifica.

Giacomo Rimoldi


TABELLINO:

AZ Robur Saronno: Politi 4, Marusic 8, Cozzoli 8, Quinti NE, De Capitani 13, Gurioli 3, Tresso 5, Pellegrini 2, Fusella 14, Motta NE, Gergati 33, Banfi 0

7 Laghi Gazzada: Ghirimoldi NE, Alessio NE, Foti 24, Lepri 16, Luini NE, Bossola 17, Somachini 4, Gerli 3,Verri 6, Vai 8, Berra NE, Caccianiga 6