CERIANO LAGHETTO – Un box grande e arancione per informare del controllo della velocità che sarà realizzato in zona. E’ quello che il sindaco Roberto Crippa ha fatto posizionare in via Volta, in direzione di Cogliate.

Sul suo uso il primo cittadino è molto chiaro: “Serve come deterrente per far alzare il piede dall’accelleratore agli automobilisti siano essi residenti o di passaggio. Il box è operativo e i controlli saranno realizzati ma quello che ci interessa è che le auto non sfreccino in zona. Devo dire che i risultati si sono visti già oggi e me lo hanno confermato anche i residenti”.

Del resto il box non è nascosto ma ben visibile anzi il sindaco si è assicurato che fosse uno dei modelli più grandi “vogliamo la sicurezza della strada per i cerianesi e per chi la percorre in auto, in moto, in bici o a piedi”.

Un progetto a cui Crippa teneva molto: “Ci ho pensato ad inizio mandato, poi c’è stata l’emergenza covid e ora che si sta ripartendo sono riuscito a trovare i fondi per questa novità che lo ripeto è studiata per la prevenzione

4 Commenti

    • A Ceriano non si danno multe, fanno perdere voti.
      Se non ci si crede, verificare la sosta selvaggia della piazza comunale.

      • Ha ragione sulla sosta ma il problema grosso è la mancanza di parcheggi, andrebbero trovati quelli. Dove non lo so, lo spazio è quello che è.

  1. Per i pedoni ? In via s Pellico rischiano tutti i giorni i pedoni doppio senso , senza marciapiede.

Comments are closed.