UBOLDO – Le autorità sanitarie sono chiamate a stabilire con precisione la cause del decesso di un anziano di Uboldo, trovato morto in casa. Si tratta della prassi quando ci si trova di fronte ad espisodi di questo genere. L’intervento dei mezzi di soccorso era avvenuto nel pomeriggio di ier5i nel centro di Uboldo: alle 14.45 in piazza San Pietro erano arrivati i carabinieri della Compagnia saronnese ed i vigili del fuoco, dopo la segnalazione – da parte dei famigliari – che un loro congiunto di 71 anni non rispondeva al telefono ed al campanello di casa. Avevano iniziato a cercarlo in mattinata, ma senza risultato.

I soccorritori avevano infine forzato la porta d’ingresso dell’abitazione, una casa di cortile, è c’era stata la macabra scoperta: l’anziano era stato trovato ormai privo di vita, ad ucciderlo sarebbe stato un arresto cardiaco, come constatato dall’equipaggio dell’ambulanza della Croce azzurra nel frattempo arrivata sul posto.

(foto archivio)

28102021