SARONNO – “In Lombardia alcune aziende hanno già deciso di sospendere la produzione in dicembre, sono molto preoccupato, ci vogliono interventi urgenti da parte del Governo e dell’Europa”. È questo l’allarme lanciato dall’assessore allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia Guido Guidesi, seriamente preoccupato dalle conseguenze della crescita esponenziale dei prezzi delle forniture energetiche, unita all’aumento dei costi delle materie prime e alla risalita dell’inflazione.
“Se non si interviene immediatamente – ha rimarcato – si rischia seriamente di compromettere la crescita economica. Nei giorni scorsi, l’Unione europea ha deciso di tornare sull’argomento solo a dicembre, è troppo tardi, evidentemente non si rendono conto della gravità della situazione. Ho evidenziato le mie preoccupazioni anche al Governo perché attendere fino a dicembre è troppo rischioso”.
“Dai primi dati – ha detto ancora il responsabile dello Sviluppo Economico lombardo – si parla di un aumento dei costi energetici addirittura triplicati, rendendo evidentemente non conveniente proseguire con la produzione nei mesi che richiedono maggior consumo di energia”.

11 Commenti

  1. E cosa vi aspettate dall’ Europa che vuole solo farvi chiudere la baracca con la scusa del green? A loro interessano solo i immigrati e i diritti lgbt

    • Parli dell’Europa che pnrr e dei 240 miliardi?
      Per il Governo giusto per non parlare a caso, ci ha messo qualche miliardo per tenere sotto controllo i prezzi delle materie prime come gas e petrolio. Il green che in modo miope e ottuso attacchi costerebbe zero tipo la luce solare hai presente?

  2. Sarebbe la soluzione, sospendere momentaneamente la produzione e pure non ci ha mai pensato nessuno.

    Produrre il 10% in meno, lavorare il 10% in meno, il 10% in più di tempo libero per gli operai.

  3. Lei sa cosa è il rischio d’impresa? Ecco è questo … non siete per il liberismo la deregulation e il mercato si regola da solo? Cosa volete che solo le fasce più deboli paghino? La prossima volta votate una socialdemocrazia avanzata invece di dire una cosa è poi chiederne un’altra

  4. Sciopero Fiscale, ecco cosa ci vuole!!! Altro che sospendere le produzioni. Lo sciopero non è un’esclusiva solo operaia, anche gli imprenditori possono permetterselo, purtroppo sono rappresentanti da associazioni di categoria senza gli attributi.

    • Ma certo tu sei di quelli che le tasse si devono pagare in modo irrisorio, gli evasori gente da ammirare…. poi se c’è un problema e ma lo Stato mi deve!!!

    • Si certo anche il Bossi dei “tempi d oro” leghisti lanciava certi proclami contro Roma Ladrona. Il risultato lo abbiamo visto tutti.

  5. Sbaglio o il suo partito fa parte del governo?
    In questo caso si parla di Lega di lotta.
    Quando arriveranno i soldi dalla Europa sarà lega di governo.

Comments are closed.