GALLARATE – Prosegue la sua marcia il Fbc Saronno che espungando il campo di via Monte Santo a Cedrate, terreno provvisorio del Gallarate, vince dunque il derby e risale al secondo posto della classifica del campionato di Promozione.

La cronaca – Domenica pomeriggio qualche goccia di pioggia e tribuna piena per l’atteso incontro. Primo tempo decisamente equilibrato con poche occasioni, concretizza al 28′ Iacovelli appostato in area, con un rasoterra. Per Gallarate il colpo del ko arriva in apertura di secondo tempo, azione personale di Ferrari che al 13′ trova la personale doppietta con in diagonale opposto al precedente, questa volta da destra verso sinistra. Poi il Saronno prende il largo con Milazzo: prima un gol annullato per fuorigioco, al 18′ la rete con una girata in area su assist dalla destra di Maggiore. Ma poi il Saronno si deconcentra e Gallarate ne approfitta: accorcia le distanze Vaglica e poi Yessoufou al 41′ trova la conclusione giusta dal limite, ma quella dei gallaratesi è solo una parziale rimonta.

Risultati: Accademia Inveruno-Meda 2-3, Amici dello sport-Morazzone 1-1, Besnatese-Aurora Cmc 0-2, Gallarate-Fbc Saronno 2-4, Lentatese-Valle Olona 3-1, Solese-Castello Cantù 0-0, Union Villa Cassano-Olimpia 2-1, Universal Solaro-Solbiatese 0-3. Classifica: Solbiatese 19 punti, Fbc Saronno 16, Besnatese 14, Meda e Lentatese 13, Aurora Cmc e Morazzone 11, Castello Cantù 10, Amici dello sport e Accademia Inveruno 9, Solese e Olimpia 6, Gallarate e Valle Olona 5, Union Villa Cassano 4, Universal Solaro 3.

Sul il Saronno anche la cronaca play by play del match; e le interviste all’allenatore del Gallarate, Alberto Maestroni, che ha commentato “a caldo” il passo falso casalingo della propria squadra; al tecnico del Fbc Saronno, Niccolò Taroni ed al giocatore Simone Ferrari.

Gallarate-Fbc Saronno 2-4

GALLARATE: Giorgetti, Spitaleri, Bisceglia, Cova Caiazzo, Maso (19’ st Chiarello), Petruzzellis, Sassi (15’ st Bellagente), Marku (19’ st Moussafir), Yessoufou, Vaglica, Ferrari. A disposizione Diana, Calizzi, Moriero, Canazza, Fiore, Di Dio. All. Maestroni.

FBC SARONNO: Giglio, Ballabio, Torriani, Vanzulli, Maggiore (34’ st Spinelli), Cannizzaro (34’ st Galli), Nocciola, Scaccabarozzi, Rudi (23’ st Stevanin), Iacovelli (15’ st Milazzo), Ferrari (19’ st Legnani). A disposizione Pastore, Bernello, Pieri, Bonizzi. All. Taroni.

Arbitro Alia di Milano.

Marcatori: 38’ pt Iacovelli (S), 1’ st Ferrari (S), 13’ st Ferrari (S), 18’ st Milazzo (S), 32’ st Vaglica (G), 41’ st Yessoufou (G).

(foto: alcune fasi del match)

31102021