SOLARO – Il servizio [email protected] Comunica è stato avviato il primo novembre del 2020: si tratta di un’iniziativa semplice e diretta, che prevede l’invio di messaggi istantanei attraverso il sistema dei gruppi broadcast di Whatsapp. In un anno di attività, in totale sono stati inviati 220 messaggi, con informazioni varie dal Comune, segnalazioni di possibili disagi, promozione di eventi, manifestazioni e iniziative e costanti aggiornamenti sull’emergenza sanitaria.
I cittadini ricevono i messaggi in forma gratuita, anonima e unidirezionale.

Iscriversi a [email protected] Comunica è semplicissimo: è sufficiente registrare il numero di cellulare del Comune 3483077735 sulla rubrica del proprio dispositivo ed inviare un messaggio con il testo ATTIVA seguito da NOME, COGNOME, INDIRIZZO o ZONA o CONTRADA di residenza. Il servizio è gratuito per gli utenti e la trattazione dei dati osserva le leggi sul rispetto della privacy. Per cancellarsi dal servizio è sufficiente inviare il messaggio DISATTIVA. Il regolamento è disponibile sul sito del Comune alla pagina:

https://www.comune.solaro.mi.it/c015213/images/Regolamenti/Regolamento%20Solaro%20Comunica.pdf

Dice Christian Caronno, assessore comunale alla Comunicazione: “In questi mesi abbiamo raggiunto una grandissima parte delle famiglie di Solaro con informazioni di vario genere e natura, in pieno spirito di servizio e di comunicazione istituzionale. [email protected] Comunica è semplice da utilizzare, diretto e istantaneo: ci permette di raggiungere i cittadini in pochi istanti. Ricordiamo che le iscrizioni sono sempre aperte. Abbiamo potuto notare che il servizio piace ai moltissimi solaresi iscritti soprattutto per la puntualità degli invii e per la possibilità di raggiungere le informazioni più facilmente seguendo i collegamenti che portano al sito. Dal punto di vista della comunicazione istituzionale, nei primi anni della nostra Amministrazione abbiamo molto potenziato anche il comparto video, che sia attraverso il canale YouTube ufficiale del Comune di Solaro o attraverso la pagina Facebook. Nei prossimi mesi con l’inizio della nuova tariffazione puntuale la divulgazione tramite i social del Comune e [email protected] Comunica sarà particolarmente importante per avere informazioni affidabili e sicure sul tema della differenziata. Tema che può generare dubbi e/o disinformazione. Per questo motivo invito chi non lo avesse ancora fatto ad iscriversi al servizio Whatsapp”.

02112021

6 Commenti

  1. Servizio praticamente inutile perché la trasmissione è univoca, bisognava permettere ai cittadini di inviare i messaggi al comune, comunque si possono reperire le informazioni che interessano dal sito comunale.

      • Dove ho scritto il mio pensiero su questo servizio, evidentemente è vero quello che dicono in paese, le critiche questa giunta le mal digerisce

Comments are closed.