SARONNO / COGLIATE – I truffatori porta a porta, che prendoni di mira gli anziani, non sanno davvero più cosa inventarsi, per chi spacciarci, per riuscire ad entrare nelle case dei cittadini, per compiere furto o raggiri. Gli ultimi episodi, “freschissimi” perchè rilsagoni a ieri, si sobo verificati nella piccola Cogliate, dove è subito scattato l’allarme e l’Amministrazione comunale del sindaco Andrea Basilico, riferendo dei fatti, ha dubito dato l’allarme ai concittadini.

“Si segnalano tentativi di truffa ai danni di anziani – si legge infatti in una nota dell’ente locale – Arpa, Enel, gas o Comune: nessuno è autorizzato ad entrare a casa vostra”. L’invito da parte dei responsabili della municipalità è molto chiaro: “Non aprite la porta di casa a nessuno sconosciuto. Se avete dubbi, prima di aprire chiamate la polizia locale oppure i carabinieri”.

Episodi simili si sono verificati anche di recente nella zona del Saronnese, le forze dell’ordine sono in allerta.

(foto archivio: una pattuglia della polizia locale in servizio sul territorio)

18112021