LAZZATE – Rimasto senza allenatore, Roberto Bonazzi si è dimesso nei giorni scorsi (il panchina il direttore tecnico Marco Cesana), l‘Ardor Lazzate ha perso questo pomeriggio il recupero, per la 7’ gironata, contro il Verbano: partita giocata allo stadio di via Laratta e finita 0-2. Si trattava di un match qualche tempo fa – il 31 ottobre – rinviato per alcuni casi di positività al coronavirus nel gruppo della compagine del Varesotto.

La cronaca – L’incontro si è deciso in poco più di venti minuti, quelli iniziali. A segno dopo 11′ Malvestio, ha raddoppiato al 23′ Galli e per l’Ardor Lazzate è calato il sipario. Ora il Verbano è sesto con 17 punti, l’Ardor è metà classifica con 12.

Ardor Lazzate-Verbano 0-2
ARDOR LAZZATE: Bozzato, Peverelli (39′ pt Sandrini), Cavalcante (29′ st Fondi), Baldan, Raimondo, Belotti, Castria (1′ st Manta), Artaria, Berberi, D’Onofrio (23′ st Pozzi), Corona (16′ st Oldani). A disposizione Ragone, Sandrini, D’Astoli, Frigerio, Ferraro. All. Cesana.
VERBANO: Ruzzoni (35′ st Palazzi), Dalia, Costa, Fogal, Piagni, Scognamiglio, Okaingni, Malvestio, Dervishi (26′ st Antonucci), Galli (42′ st Bertoli), Barranco. A disposizione Santagostino, Zangrillo, Costantini, Sana. All. Galeazzi.
Arbitro: Sangalli di Treviglio (Adragna di Milano e Bonicelli di Bergamo).
Marcatori: 11′ pt Barranco (V), 23′ pt Galli (V).

24112021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.