Calcio, Breno-Caronnese: l’analisi di mister Scalise

70
0

BRENO – Soddisfatto per il passaggio del turno nella Coppa Italia di serie D, con l’approvo agli ottavi di finale, ma anche la consapevolezza che quanto fatto finora non basta per il campionato: a parlare è Manuel Scalise, allenatore della Caronnese, dopo il successo contro il Breno, 2-3. “I ragazzi mi danno sempre delle risposte, sia nel quotidiano che nelle partite. Ma pensando alla nostra situazione di classifica questo non basta, mentre in Coppa Italia abbiamo già passato tre turni – ricorda Scalise – Credo anche questi risultati facciano parte del processo di crescita di una squadra particolarmente giovane”.

Agli ottavi sarà sfida contro il Derthona.

Breno-Caronnese 2-3

BRENO (4-2-3-1): Lollio; Cavallari, Brancato, Carminati, Negretti; Cicciù, Mondini, Manzoni (18’ st Boldini); Gasperoni (30’ st Mauri), Pelamatti (43’ st Ciobanu), Goglino (12’ st Melchiori). A disp.: Serio, Ndiour, Perez, Wojdyla, Nolaschi. All. Tacchinardi.

CARONNESE (4-3-3): Ansaldi; Cattaneo (18’ st Lazzaroni), Arpino, Galletti, De Lucca; Putzolu (1’ st Vernocchi), Argento, Raso (18’ st Diatta); Vitiello (28’ st Meruzzi), Boschetti (18’ st Corno), Esposito. A disp.: Angelina, Yamba, Cortesi, Musazzi. All. Scalise.

Arbitro: Galiffi di Alghero.

Marcatori: pt 18’ Gasperoni, 36’ Vitiello, 38’ Vitiello, 44’ Mondini; st 34’ Arpino.

25112021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.