LIMBIATE – Arriva ancora dal Comitato Nuova Scuola Anna Frank l’ennesima denuncia di fermo-cantiere sull’area di via Torino dove è attesa da anni la realizzazione della nuova scuola del quartiere San Francesco.

Sono passati sei anni dai primi trasferimenti delle classi intere dei bambini della primaria Anna Frank in altri plessi: inizialmente suddivisi tra Mombello e la Fratelli Cervi, nelle ultime due stagioni riaccorpati ma sempre fuori quartiere, nell’edificio ex Desanctis di via Montegrappa, dove aveva sede l’Afol.

Sei anni di sacrifici per studenti e famiglie, a cui è stato tolto un punto di riferimento importante, un’occasione di ritrovo e socializzazione. “Tramite il nostro referente Lorenzo Mingiardi – spiega il Comitato – abbiamo scritto al sindaco per avere delucidazioni in merito al nuovo stop dei lavori riguardanti la scuola del nostro quartiere. Con rammarico dobbiamo constatare che non riceviamo risposte. Invitiamo calorosamente tutti i liberi cittadini, genitori, insegnanti, nonni, a contattare direttamente il Comune per avere chiarimenti rispetto all’attuale ed ennesimo fermo dei lavori. Vista la consueta latitanza di informazioni ed aggiornamenti da parte dell’amministrazione, seguiranno ulteriori azioni da parte nostra”.

La nuova data di fine lavori, dopo una mezza dozzina di posticipi, è quella del 5 febbraio 2022: la situazione del cantiere attuale non è però rassicurante sul fatto che tale data verrà rispettata.

25112021

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.