sdr

CARONNO PERTUSELLA – Primo obiettivo raggiunto per la Caronnese calcio Under 14. Il pokerissimo inflitto alla Cogliatese nello scorso week-end, infatti, vale la vittoria del girone L nel comitato di Legnano e l’accesso diretto alla fase regionale. Un campionato non semplice per i nostri ragazzi, visto che erano altre quattro le contendenti per il successo finale. Il merito dei ragazzi di Federico Benedusi è stato quello di non perdere mai (i giovani rossoblù sono stati l’unica squadra imbattuta) e vincere le partite cruciali.

Nel 5-0 di domenica mattina, ottima la prestazione di Airaghi, premiato dal settimanale Sprint e Sport come migliore in campo. Cecco a sbloccare la partita nel primo tempo, poi la Caronnese ha dilagato nella ripresa con le reti di Cumbo, Ficicchia e Rotigliano. Cinque marcatori diversi a testimonianza di una squadra in grado di avere più frecce per il proprio arco.

Un plauso a tutti i ragazzi, al tecnico e agli accompagnatori per questo primo importante traguardo. Un primo passo, in attesa ora di confrontarsi a livello regionale”, dicono dalla Caronnese.

30112021