SARONNO – Duepuntozero è lo spettacolo che Gabriele Cirilli propone sabato 4 dicembre alle 21 al teatro Giuditta Pasta di Saronno, bypassando quest’ultimo anno e mezzo e ripartendo dal successo della stagione teatrale 2018-2019 con “Mi piace… di più”.

Uno spettacolo si costruisce nel tempo, si allestisce e si perfeziona, replica dopo replica, e non c’è mai una fine nella ricerca della rappresentazione perfetta, perché ogni replica è un debutto, una prova d’attore che Gabriele non disattende mai.

Duepuntozero si dipana attraverso una riflessione su come sopravvivere stando al passo con il tempo, ma soprattutto col linguaggio e la continua ricerca del nuovo. Significa essere aggiornati, connessi, globali e veloci.

Dal primo one man show, avvenuto nel 2001, Gabriele è sicuramente invecchiato un pochino, la storia ha continuato a svilupparsi lungo il suo tortuoso corso, ma il suo spirito e la sua visione delle cose non sono cambiati affatto, anzi. Tutto quello che già sapete su Gabriele si è evoluto, così come le differenti fasi della vita e della condizione del nostro mondo costringono chiunque a farlo.

L’unica cosa che non è cambiata per niente è la risata, unico ed irrinunciabile filo conduttore dello spettacolo, che si diffonde contagiando immancabilmente anche lo spettatore più scettico e serio. Esistono svariati modi di ridere e di far ridere, ma la sua essenza più genuina si trova in ognuna di queste possibili condizioni, tutte presenti in maniera equilibrata e coinvolgente nello show.

Biglietti ancora disponibili, acquistabili online e al botteghino.

Al teatro “Giuditta Pasta” di via I Maggio a Saronno

Sabato 4 dicembre alle 21.

Duepuntozero

di Gabriele Cirilli, Mattia Cirilli, Maria De Luca, Gianluca Giugliarelli, Lucio Leone
con GABRIELE CIRILLI

una produzione Ma.Ga.Mat.

Biglietto – intero: 28 euro, ridotto: 26 euro, ridotto under 26: 20 euro.

30112021