SARONNO – Domenica 28 Novembre, si è svolta al centro sportivo di via Colombo, promossa dai padroni di casa della Robur Saronno, la prima edizione della “Keeper battle”. Hanno partecipato una quarantina di portieri appartenenti alle annate 2009-2010-2011-2012, provenienti da numerosi club della zona.

Un evento unico nella sua specie e nel suo svolgimento. Portiere contro portiere, come si faceva una volta sui campetti di periferia. Hanno vinto tutti, anche se alla fine, per ogni categoria, ne è rimasto uno solo. Una medaglia per tutti e un completo da portiere per i quattro vincitori. E’ stato un pomeriggio di sport, seguito da un pubblico appassionato, rigorosamente distanziato e munito di Green Pass come previsto dal protocollo Figc. Durante il torneo un bicchiere di tea caldo per tutti, giocatori e pubblico. Alla fine, terzo tempo al bar con torta e cioccolata calda. Un’esperienza da ripetere sicuramente, coinvolgendo ancora più giocatori. Questo è lo sport che piace a noi, divertente e coinvolgente.
(foto: alcuni momenti della manifestazione)
01122021