SARONNO – Sono passati diversi mesi da quando si è trovata a vivere una brutta disavventura in è stata aiutata da due agenti della polizia locale e non l’ha dimenticato. Tanto che approfittando delle imminenti feste ha deciso di concretizzare il proprio grazie con un pizzico di dolcezza.

Ieri al comando di polizia locale di piazza Repubblica è arrivata una saronnese che ha lasciato un bigliettino e un pacchetto di profumati dolcetti.

Tutto era iniziato nel mese di agosto, il 27 agosto per la precisione, durante un controllo di routine al posteggio del supermercato Esselunga di via Novara. Due agenti si erano accorti che due persone stavano prendendo la borsa dal sedile dell’auto di una saronnese che ignara stava caricando la spesa nel baule.

I vigili erano intervenuti tempestivamente e con determinazione ma i ladri, che potevano contare su un certo vantaggio, si erano dati alla fuga. Era nato un breve inseguimento: sentendosi tallonati i malviventi avevano lanciato la borsa dal finestrino prima di dileguarsi in autostrada.

Gli agenti avevano comunque recuperato il maltolto restituendo la borsa e il suo contenuto all’anziana che aveva così evitato anche le tante incombenze legate al furto dei documenti.