SARONNO – E venne il giorno delle asfaltature anche in via Frua, l’arteria che collega la zona ospedaliera con Cassina Ferrara, una strada sempre molto trafficata. Dall’estate scorsa un cantiere stradale attendeva di essere portato a termine: le opere erano stato attivate in agosto, compiendo uno scavo per la sistemazione di alcune condutture sotterranee ma poi l’area era rimasta perimetrata dalle rete da cantiere, riducendo il passaggio per le auto e rendendo difficile uscire ed entrare nelle proprietà private limitrofe, e cancellando una parte di marciapiede. E questa è una situazione che era rimasta immutata sino all’altro giorno (foto sotto).

La buona notizia è che ieri è stata eseguita l’attesa asfaltatura: i lavori sono dunque riprese e le opere appaiono a questo punto in dirittura d’arrivo, dopo che nei giorni scorsi non erano mancate le lamentele da parte degli abitanti nella zona che avevano chiesto al Comune di intermenire perchè le opere fossero portate a termine.

02122021

5 Commenti

  1. Che stampa, ad agosto era stato fatto uno scavo che non interessava né il marciapiede né la carreggiata ma solo 2 parcheggi. Poi dal 10 ottobre hanno cambiato le tubature

  2. L’asfaltatura è stata fatta martedì non ieri…..
    E lunedì stavano mettendo i cordoli.

  3. Nello stesso tempo che il comune ha iniziato i lavori in via Frua ad oggi (mancano ancora il rifacimento della segnaletica dei parcheggi , la ripiantumazione degli alberi abbattuti e la sistemazione del marciapiede ) nella vicina via Miola è stata abbattuta una parte ex cantoni , costruito un supermercato , fatta una nuova rotonda stradale e nuovi parcheggi con impianti fotovoltaici .Il confronto delle tempistiche è impietoso !!

  4. In realtà la strada era transennata e chiusa già un bel po’ prima dell’inizio dei lavori. Poi ci sono voluti mesi per la ripresa ed il completamento dei giorni scorsi.

Comments are closed.