SARONNO / LAZZATE – Niente miracolo. I giardinieri ci hanno provato ma è apparso impossibile rimettere in sesto il malconcio campo di gioco dello stadio “Colombo Gianetti” di via Biffi a Saronno in tempo per la partita domenicale di Promozione, Fbc Saronno-Valle Olona: scelta obbligata, per la società calcistica, trovare una location alternativa. Anche stavolta si è potuto contare sull’aiuto dell’Ardor Lazzate. Si giocherà dunque a Lazzate, fischio d’inizio alle 17.

Già nei giorni scorsi il Fbc Saronno, che l’altro giorno aveva annunciato che i prossimi incontri “casalinghi” sarebbero stati giocoforza disputati in campo neutro per le pessime condizioni del campo dello stadio comunale, talmente malconcio da mettere a rischio l’incolumità dei calciatori; poi si è provato ad intervenire d’urgenza ma non c’è stato niente da fare.

Il calendario propone Fbc Saronno-Valle Olona domenica 5 dicembre, mercoledì 8 dicembre Fbc Saronno-Meda, e Fbc Saronno-Olimpia domenica 12 dicembre.

Risultati ultimo turno, 11′ di Promozione, e classifica – Accademia Inveruno-Universal Solaro 1-3, Amici dello sport-Solese 2-2, Aurora Cmc Uboldese-Fbc Saronno 0-2, Besnatese-Meda 3-3, Gallarate-Castello Cantù 2-1, Lentatese-Solbiatese 0-6, Union Villa Cassano-Morazzone 0-1, Valle Olona-Olimpia 1-0. Classifica: Solbiatese 239 punti, Fbc Saronno 22, Besnatese e Castello Cantù 19, Morazzone 18, Lentatese e Aurora Cmc Uboldese 17, Meda 16, Valle Olona 14, Accademia Inveruno e Gallarate 12, Amici dello sport 11, Solese 10, Olimpia e Universal Solaro 9, Union Villa Cassano 7.

Proprio nei giorni scorsi il Fbc Saronno ha presentato il nuovo direttore generale Giuseppe Cannella.

(foto: lo stadio di Lazzate)

03122021

6 Commenti

  1. Non si pretende che Airoldi e compagni facciano i miracoli ma che facciano l’ordinario: non riescono a gestire un prato, i cantieri sono interminabili… evidentemente qualcosa va rivisto.

  2. Non è lo stadio ad essere inagibile, ma il campo di gioco ad essere inadeguato.
    FBC doveva svegliarsi prima, segnalando per tempo il mal funzionamento degli irrigatori.

  3. E basta, tutto sto casino x 50 persone ( compreso dirigenti, fidanzate e genitori) che la domenica pomeriggio non sanno cosa fare.

Comments are closed.