Home Città Il Filo Rosso, le cartoline di Natale dell’artista Michelangelo Pizzarelli in mostra...

Il Filo Rosso, le cartoline di Natale dell’artista Michelangelo Pizzarelli in mostra al Padre Monti

604
0

x

x

SARONNO – È stata inaugurata alla vigilia di Natale nel salone della comunità religiosa della Congregazione dei figli dell’Immacolata concezione del Beato Luigi Maria Monti la mostra di biglietti d’auguri natalizi realizzati dall’artista di Cesano Maderno Michelangelo Pizzarelli.

L’esposizione è intitolata Il filo rosso e rimarrà visitabile sino al prossimo 16 gennaio nella sala di via Legnani. «Il filo rosso lega da anni i miei auguri natalizi a familiari ed amici», racconta l’autore. «Quasi un gioco, prendendo semplicemente una matita che tocca il foglio bianco e traccia un solco per creare un disegno vivo di sentimento che ogni anno puntualmente arriva a loro a Natale. È un dono, un gesto per ringraziarli dell’affetto ricevuto». Pizzarelli è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano ed è stato docente del liceo artistico Melotti di Cantù sino alla pensione. «Il filo rosso legato intorno al biglietto è un motivo di sorpresa e di curiosità. Ogni volta per me è una grande gioia il vedere sciogliere tra le loro mani quel filo sottile di cotone rosso. Significa Natale».

Le cartoline vanno dal 1998 al 2021 e ogni anno con un suo significato particolare; le tavole che sono esposte sono i bozzetti originali. «Quella del 2021 è intitolata La Torre di Babele. Nell’opera una torre sovrasta la Natività. Sta alle fondamenta. Radice di ogni costruzione umana. Il Bambino parla il linguaggio dell’amore ed è benevolo. L’opera del creato non è terminata, attende nuove energie. Mai tecnologia potrà sostituire l’umano. I mattini impastati di orgoglio e di egoismo si trasformino in competenze di concordia e di cooperazione. Questo il suo significato, tra spiritualità, fede e sentimenti natalizi. Voglio aggiungere un ringraziamento di cuore a padre Aleandro Paritanti per la gentilissima e disinteressata collaborazione per l’allestimento della mostra e per i preziosi consigli religiosi per i testi di accompagamento».

27122021