TURATE – Il sindaco di Turate, Alberto Oleari, fa il punto sull’emergenza pandemica sul territorio cittadino.

A Turate, abbiamo 417 casi di persone positive al covid-19 (298 nuovi casi nell’ultima settimana, 248 in più di settimana scorsa). Il numero di contagi nell’ultima settimana si è alzato sensibilmente e sarà ancora così nella prossima settimana.
Per questo raccomando sempre la massima attenzione da parte di tutti.


Questa la suddivisione degli attualmente positivi (417) per fasce di età:
Da 0 a 10 anni: 33 casi
Da 11 a 20: 51 casi
Da 21 a 30: 60 casi
Da 31 a 40: 77 casi
Da 41 a 50: 86 casi
Da 51 a 60: 62 casi
Da 61 a 70: 28 casi
Da 71 a 80: 16 casi
Da 81 a 90: 3 casi
Oltre 91 anni: 1 caso


Quindi l’89% dei casi si colloca in età inferiore ai 60 anni, dove tendenzialmente le conseguenze del contagio risultano più gestibili e meno problematiche.
Da un sondaggio con i medici di base, ad oggi i cittadini ricoverati sono in numero molto limitato.
Come al solito, ognuno tiri le proprie conclusioni.

10012022