CERIANO LAGHETTO – Da lunedì nuovo centro tamponi: apre al pian terreno del palazzo municipale di Ceriano Laghetto, in piazza Lombardia. A darne notizia è il sindaco cerianese, Roberto Crippa.

“Il centro tamponi apre al palazzo comunale: ho avuto un incontro con i responsabili della locale farmacia Melchionda di via Volta, che ci hanno chiesto aiuto per trovare uno spazio specifico per l’esecuzione dei tamponi. Io stesso mi sono accorto che davanti a farmacia a volte c’è una situazione insostenibile, col marciapiede pieno di gente in attesa di fare il tampone; e teniamo presente che in farmacia vanno persone anche per altri motivi” la premessa di Crippa. Che prosegue: “Quindi è emersa l’idea di trovare un’altra area, e come spazio idoneo abbiamo individuato la sala a vetri davanti all’ingresso della sala consigliare in piazzetta Lombardia. Nelle prossime ore ci sarà il sopralluogo anche con la protezione civile e tutti gli interessati per organizzare al meglio gli spazi del pian terreno”. Nel dettaglio, come precisa il primo cittadino, “la Prociv si occuperà dell’accoglienza e del deflusso delle persone ed il personale della farmacia della esecuzione dei tamponi. Questo consentirà un alleggerimento in area farmacia e consentirà a tutti di stare ben distanziati ed essere in un luogo calmo e tranquillo”.

Il centro tamponi sarà attivo da lunedì prossimo, dal lunedì al venerdi da 17 alle 19, sabato mattina dalle 8.30 alle 10.30 con stesse modalità di prenotazione e pagamento come in farmacia.

13012022

3 Commenti

  1. A Solaro due farmacie comunali , zero tamponi , complimenti, e inoltre ci sono sempre code interminabili a quella di via Varese , ma …….tutto va bene e l’opposizione dorme .

    • Ceriano tanto criticato e tanto bistrattato è sempre un passo avanti a Solaro, l’invidia è proprio una brutta cosa

  2. Una domanda. Tra chi fa il tampone ci può essere anche qualcuno che rusulti positivo cosa si prevede per il personale che lavora negli uffici pubblici?

Comments are closed.