Home App Con un ironico meme Puzziferri garantisce: “Continueremo a lavorare per i ragazzi...

Con un ironico meme Puzziferri garantisce: “Continueremo a lavorare per i ragazzi di Saronno”

1655
28

SARONNO – “Non mi sarei certo aspettato che il percorso della “Politica” fosse su un tappeto rosso vellutato. Ma non mi sarei nemmeno immaginato di essere immerso in un mondo di bugie, ostacoli, problemi se hai un pensiero differente dagli altri, documenti e comunicazioni che arrivano allo scadere della campana per non darti la possibilità di esprimerti”.

Inizia così la nota di Lorenzo Puzziferri, consigliere comunale, che racconta la sua esperienza in maggioranza con un post sulla propria pagina Facebook con una simpatica foto che lo mostra con barba e capelli bianchi.

(qui sotto il meme)

“Non posso farne di tutta l’erba un fascio, ma sicuramente questi elementi ti portano a convivere in un ambiente teso e di poca fiducia, che poi non consente alle persone di poter esprimersi al meglio con le proprie qualità.

E’ proprio un peccato che molte delle energie siano state impiegate per queste situazioni, eppure noi giovani di energie ne abbiamo eccome, e le tante cose fatte nonostante questi pochi mesi – il progetto FUS; l’urbanismo tattico e la partecipazione al Matteotti; il dialogo e le iniziative con le associazioni sportive saronnesi; l’introduzione dell’assemblea giovani – dimostra che se si lavora in un clima di fiducia e rispetto reciproco il risultato è garantito. Ovviamente il nostro impegno e la nostra determinazione non può fermarsi qui, Obiettivo Saronno ha una mansione importante di controllo sull’attività amministrativa come ha sempre fatto anche durante il periodo di maggioranza, votando in consiglio comunale secondo coscienza e non per partito preso.

Ma soprattutto con i giovani della lista continueremo a progettare idee e iniziative che possano ravvivare la città, e tramite l’assemblea giovani confermeremo la nostra presenza col fine di coinvolgere ragazze e ragazzi che possano diventare i protagonisti della vita cittadina di Saronno sia attuale che del futuro.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

28 Commenti

    • Leggo una cosa che mi lascia stupefatto “Obiettivo Saronno ha una mansione importante di controllo sull’attività amministrativa”. Ma come, per quel lavoro non ci sono le opposizioni come Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia… O i Revisori dei conti o la Corte dei conti? Questi di OS non hanno mica capito che amministrare la tua città significa assumersi responsabilità in prima persona. Beata iuventus

    • Raffaele Fagioli è pronto ad abbracciare Novella e tutti i suoi. Una grigliata e via!

  1. Il politico socialista Salvatore Formica una volta affermò che la politica è sangue e merda. Benvenuto nel mondo reale e non digitale

  2. Bene, cominciate, perché fino ad ora non si è visto nulla. Forse ad essere in opposizione vi sarà di aiuto.

  3. Scusi signor Puzziferri, perché dopo le elezioni VOI avete chiesto l’apparentamento? se vi sentivate così diversi come dice, potevate fare altre scelte e non le avete fatte !

  4. Molte imprecisioni circa il ruolo che questo giovane Consigliere ha espresso. Governare una città non è come essere in un’associazione di volontariato. Le responsabilità sono diverse e richiedono conoscenza, capacità e serietà nell’affrontare ogni problema. La superficialità e la leggerezza giovanile non collaborano con le “mansioni” che si assumono.

    • Guardi Anonimo che se c’è uno che si è dato da fare è proprio Puzziferri.

      La giornata dello sport è stata anche per suo merito. L’attenzione per il rilancio del Matteotti, sia culturale (Stramatteotti ed eventi) che strutturale ( i possibili fondi erogati per il campo sportivo), che ha messo lui non c’è stata da nessun altro consigliere.

      • Stra Matteotti si è sempre fatta, come la giornata dello sport, a parte il periodo Covid. Poi una piccola precisazione; lei dice che “se c’è stato uno che si è dato da fare” vuol dire che gli altri hanno fatto poco o nulla? Mettetevi daccordo

        • No anonimo, mi spiace: erano anni che la Stramatteotti non veniva più riproposta.

          Quando ho detto che se c’è stato uno che si è dato da fare è stato proprio Lorenzo era in in risposta al precedente commento in cui lo si accusava di superficialita. Non ho detto che altri non si siano dati da fare. Saluti.

  5. Adesso salterà la presidenza della commissione sport, il lavoro fatto rischia di svanire

    • Certamente ci sarà un sostituto. Noi attendiamo con fiducia, anche perché il lavoro fatto???

  6. Spiace per Lorenzo, ho votato un’altra lista ma riconosco che, a differenza di tanti notabili che si sono succeduti, per il quartiere Matteotti stava lavorando davvero bene

  7. Come farai a portare avanti tutti i progetti se ti toglieranno la Presidenza Commissione?

  8. Nessuno nasce imparato e la vita è tutta in salita. Quando si va a lavorare ci si ritrova con colleghi simpatici e colleghi con i quali non ci si trova in sintonia, ma bisogna raggiungere un compromesso, anche con se stessi.
    Nessuno può fare quello che vuole e pretendere che sia fatto solo quello che ci piace, questo vale per tutti, se è vero che siete stati ostacolati ed ostracizzati, fornite le prove e avrete la solidarietà di tutti i saronnesi.
    Per il resto, le auguro una lunga vita politica, ricca di soddisfazioni.

  9. È BENE SI SAPPIA
    Chissà se tutti sanno che, passando alla opposizione, i consiglieri comunali devono dimettersi da tutte le cariche che hanno ricevuto?
    Chissà se tutti sanno che, per Obiettivo Saronno, in consiglio comunale sono entrati di diritto solo la Sig.a Ciceroni e il Sig. Amadio? I restanti consiglieri comunali (Sig. Davide, Sig.a Dho e Sig.Puzziferri) sono stati “ripescati”, grazie all’apparentamento, prima del ballottaggio, di Obiettivo Saronno con il Sindaco Airoldi. Con quella sventurata alleanza l’attuale maggioranza ha rinunciato a due seggi! Obiettivo Saronno non fa più parte della maggioranza, ma tiene “in regalo” i due seggi in consiglio comunale. Due seggi che, mi ripeto, spettavano di diritto alle liste che hanno sostenuto il Sindaco Airoldi fin dal primo turno elettorale!
    Chissà se tutti sanno che la Sig.a Ciceroni, dopo il ritiro delle deleghe da parte del Sindaco, non fa neanche parte del consiglio comunale?

    • Sig Rimoldi buonasera. La leggo sempre volentieri ma mi sembra che questo commento sia un filo fazioso. Con quella “sventurata alleanza” come la chiama lei l’attuale maggioranza c’è 🙂

      E le parlo da outsider, uscito da Obiettivo Saronno proprio per quella sventurata alleanza.

      Un saluto cordiale

  10. Cosa intendi fare ora ? Rompere i rapporti con gli esponenti di maggioranza e consegnarti alla destra intollerante?

    • Ohhhhh,i tolleranti non tollerarno che la destra possa avere rappresentanza politica! I cavalli coi paraocchi sono più seri di voi.

  11. Sarebbe il caso di ricordare che l’urbanismo tattico al Matteotti non l’ha inventato lei

  12. Chiedo scusa, ma cos’è questo urbanismo tattico? Sembra una cosa militare, c’entra qualcosa con i ragazzi che giocano a far la guerra alla casetta ex Enel vicino via Volontario?

  13. Ma ora i presidenti di commissione di Obbiettivo Saronno devono farsi da parte? mi pare siano questo ragazzo allo sport, Amodio al commercio e poi non so. Se devono lasciare, chi sono i potenziali presidenti?

  14. Andiamo subito ad elezioni, non serve fare il tiro al piccione, più avanti si tira più si avvantaggia il centro destra. Se si va subito ad Elezioni ci sono buone chance di andare al ballottaggio, poi tutto può succedere

Comments are closed.