VARESE – “Finalmente in calendario a febbraio, in aula alla Camera dei deputati su richiesta di Italia viva il voto per l’approvazione della legge sulle produzioni agricole con metodo biologico. Un provvedimento, di cui sono prima firmataria, atteso da anni dagli operatori”, rileva Maria Chiara Gadda, parlamentare locale ed esponente di Italia viva.

Prosegue Gadda: “Il biologico è un settore in continua crescita, siamo i secondi produttori al mondo e cresce l’attenzione dei cittadini nei confronti di modelli produttivi sempre più attenti all’impatto sociale e ambientale. Approvare la legge è fondamentale per consentire al settore di strutturarsi maggiormente, nella direzione della trasparenza e di un piano strategico in grado di cogliere le sfide di un mercato sempre più competitivo. Auspico una approvazione a larga maggioranza, e in un dibattito costruttivo scevro da polemiche sterili”.

(foto archivio: Maria Chiara Gadda, parlamentare locale della zona del Varesotto ed esponente di Italia viva)

16012022

1 commento

Comments are closed.