SARONNO – Tracciando il punto sull’emergenza coronavirus in città, nella tarda mattina odierna il sindaco Augusto Airoldi si è anche soffermato sulla situazione nelle residenze per anziani saronnesi.

“Attualmente nelle Rsa si contano 6 casi di ospiti positivi; la buona notizia è che nessuno appare in condizioni preoccupanti, ed alcuni anzi sono asintomatici; ci sono anche alcuni operatori a casa con il covid. Mentre covid free è la Rsa Sant’Agnese”. I casi riguardano dunque Focris e Gianetti. “Sono stati adottati tutti i protocolli regionali sanitari – ha ricordato il sindaco – e sono sospese le visite parenti, provvedimenti indispensabili per limitare il contagio”.


Vuoi restare aggiornato sui dati della pandemia, sui divieti e sulle novità? Iscriviti al canale Telegram ilSaronno covid https://t.me/ilsaronnocovidDall’inizio della pandemia abbiamo sempre diffuso i dati relativi al contagio forniti dalle fonti ufficiale. Regione Lombardia diffonde quotidianamente un bollettino coi i dati relativi ai nuovi positivi emersi dall’elaborazione dei tamponi. Vengono conteggiati esclusivamente coloro che risultano positivi per la prima volta. Riportiamo il totale da inizio pandemia e la variazione giornaliera. Altri dati vengono forniti dai sindaci che hanno a disposizione i dati forniti dall’Ats nel cruscotto a loro dedicato. In questo caso oltre ai positivi ci sono anche i decessi, i guariti e in alcuni casi la fascia d’età.

(foto archivio: la Rsa Focris di via Don Volpi)

17012022