SARONNO – Ieri a mezzogiorno l’Amministrazione comunale saronnese, rappresentata dal sindaco Augusto Airoldi, ha reso omaggio a San Sebastiano, protettore del corpo di polizia locale in una cerimonia per pochi, viste le restrizioni anti-covid e la situazione pandemica attuale, che si è svolta al cimitero maggiore di via Milano. La deposizione della corona d’alloro e il minuto di silenzio davanti al monumento ai caduti hanno permesso di rendere omaggio alle forze dell’ordine cittadine, che ogni giorno compiono il loro lavoro anche rischiando la propria incolumità.

Nel pomeriggio alle 17.30, nella chiesa di San Francesco in corso Italia il prevosto di Saronno, monsignor Claudio Galimberti, ha invece celebrerà la santa messa dedicata al patrono dei vigili urbani, San Sebastiano.

(foto: un momento della cerimonia che si è tenuta ieri al cimitero maggiore di via Milano a Saronno con il sindaco Augusto Airoldi ed il comandante della polizia locale, Giuseppe Sala)

21012022