SARONNO / GROANE – “A partire da domani venerdì 28 gennaio è previsto sul territorio regionale un aumento dell’intensità del vento da nord, in particolare sui settori alpini, prealpini e parte occidentale della fascia pedemontana e dell’alta pianura. La ventilazione sarà anche a carattere favonico, con conseguente progressivo disseccamento dell’aria”. Lo comunica il Servizio meteo di Regione Lombardia.

Il grado di pericolo, spiegano dall’ente regionale, “è quindi in graduale aumento sull’intero territorio regionale, sia per l’incremento della ventilazione, sia per il basso grado di umidità dell’aria e della lettiera superficiale del terreno che sta caratterizzando questo periodo. Si sottolinea che queste condizioni sono tali da generare possibili incendi con intensità del fuoco elevata e una propagazione veloce”.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”

Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

27012022

1 commento

Comments are closed.