CASSANO MAGNAGO – Oggi alle 12 a Cassano Magnago in via Boscaccio per cause in corso di accertamento il conducente di un’autovettura, una Mini Cooper, ha perso il controllo del veicolo finendo fuori dalla sede stradale. Nell’incidente l’automezzo ha abbattuto una recinzione e lesionato un palo dell’illuminazione, ed il guidatore è rimasto incastrato tra le lamiere. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco delle sedi di Busto-Gallarate e Varese con due autopompe e un fuoristrada.

I pompieri hanno messo in sicurezza l’area, liberato il ragazzo mediante l’uso di cesoia e divaricatore e collaborato con il personale sanitario per soccorrere il ferito. Le operazioni di rimozione del veicolo, praticamente distrutto a causa del sinistro, sono state particolarmente complesse.

Sul posto anche carabinieri, ambulanza ed automedica: le condizioni del ferito, un giovane di 21 anni, sono parse gravi: è stato trasferito all’ospedale di Circolo di Varese.

(foto: alcuni immagini dell’intervento dei vigili del fuoco a Cassano Magnago)

28012022