UBOLDO – L’associazione “Una luce fuori dal lager” chiede aiuto per il proprio rifugio di via Caduti della Liberazione dedicato ai trovatelli: si è infatti bruciata la pompa del depuratore. “Un uso quotidiano non ci permette di tenerlo fermo mentre la vecchia pompa appare irreparabile. Immediatamente abbiamo proceduto ad andare comprare una nuova; tra pompa e tubo 500 euro e questa solo una delle spese fatte questo mese” riferiscono i volontari.

Che non nascondono le difficoltà: “Da soli non c’è la possiamo fare, non abbiamo convenzioni, non siamo una pensione, non siamo allevamento, non facciamo stalli. Tutto esiste solo grazie all impegno di poche persone e alla generosità di qualche donatore. Chiediamo quindi aiuto a tutti i cittadini, ogni piccola donazione ci può sollevare da questa importante spesa. Grazie a chi vorrà donare. Lasciamo gli estremi. Associazione Una luce fuori dal lager, Iban: IT16V0837433260000012450547; Paypal www.paypal.me/unalucefuoridallager“.

(foto: la nuova pompa del depuratore del canile)

28012022

1 commento

  1. Personalmente anzichè fare il bonus rubinetti aiuterei i canili e i rifugi se fossi lo stato, ma è solo la mia idea personale.

Comments are closed.