SARONNO – La nuova stagione del softball italiano è in partenza. Raduno al centro di preparazione olimpica del Coni dell’Acqua Acetosa e poi trasferta intercontinentale negli Stati Uniti per dare il via alla preparazione di un 2022 agonistico di media transizione, che mette in calendario i World Games dal 9 al 13 luglio a Birmingham in Alabama, e i Campionati europei (con un titolo da difendere) a Sant Boi in Spagna, dal 24 al 30 luglio. La spedizione azzurra, che sarà guidata dal manager Federico Pizzolini e dal senior advisor Mike Candrea, inizia con i test di ingresso, che si sono svolti nella giornata di ieri e poi proseguirà negli States, facendo base a Tucson in Arizona, fino a martedì 22 febbraio, per concludersi a Palm Springs in California, dove la Nazionale si allenerà e giocherà amichevoli fino a domenica 27 febbraio.

“Questa trasferta rappresenta un punto di partenza per il nuovo corso – afferma il manager azzurro Federico Pizzolini – Nonostante la presenza di alcune, chiamiamole, veterane, il gruppo è molto giovane e infarcito di tante atlete che fanno parte delle Nazionali Under 22 e Under 18. Il nostro compito sarà quello di valutare il lavoro di tutte, ma anche di concentrarci su ciò che le ragazze di queste due nazionali giovanili posso contribuire a dare anche in ottica di un loro impiego nella nazionale maggiore. È l’obiettivo che ci siamo posti con Andrea Longagnani (ndr manager delle due under), con il quale il lavoro procede in completa sintonia. Dobbiamo, in un certo senso, prendere le misure a questo gruppo allargato”

Questo l’elenco delle 17 convocate, che prenderanno parte alla trasferta americana:
Laura Bigatton (lanciatore, esterno – Bollate Softball 1969 A.S.D.)
Ilaria Cacciamani (lanciatore, esterno – Softball Club Forli’ A.S.D./Esercito)
Elisa Cecchetti (ricevitore – Bollate Softball 1969 A.S.D./Esercito)
Irene Costa (esterno – Bollate Softball 1969 A.S.D.)
Sofia Fabbian (esterno – Thunders & Dragons  Softball –  Baseball A.S.D. Castellana)
Amanda  Fama (interno – Bollate Softball 1969 A.S.D.)
Andrea Filler (interno – Saronno Softball A.S.D.)
Agnese Giacometti (ricevitore, interno – Bussolengo Softball 2.0 A.S.D.)
Noemi Giacometti (ricevitore – Thunders & Dragons  Softball – Baseball A.S.D. Castellana)
Giulia Longhi (interno – A.S.D. Cali Roma Girls/Saronno Softball A.S.D./Esercito)
Fabrizia Marrone (esterno – Saronno Softball A.S.D.)
Alessia Melegari (lanciatore – Us Giovanile Collecchio Softball Asd)
Alice Nicolini (lanciatore – Saronno Softball A.S.D.)
Carlotta Salis (lanciatore – Thunders & Dragons  Softball –  Baseball A.S.D. Castellana)
Melany Sheldon (interno – A.B. Caronno Softball Asd)
Elena Slawitz (interno –               Old Parma Baseball Softball Club A.S.D.)
Silvia Torre (ricevitore, interno – Bollate Softball 1969 A.S.D.)

Il programma di lavoro della Nazionale a Tucson e Palm Springs (tutti gli orari sono con il fuso orario italiano):
lunedì 14 febbraio, University of Arizona – Hillebrand Stadium ore 23.00 primo allenamento
martedì 15 febbraio, University of Arizona – Hillebrand Stadium ore 17.30 allenamento
mercoledì 16 febbraio, Community College Pima ore 20.00 amichevole vs PIMA
giovedì 17 febbraio, Coolidge – Central Arizona College ore 21.00 amichevole vs CAC
venerdì 18 febbraio, Community College Pima ore 17.30 allenamento
sabato 19 febbraio, Phoenix – Paradise Valley Community College ore 20.00 amichevole vs PVCC
domenica 20 febbraio, riposo
lunedì 21 febbraio, Eastern Arizona College ore 21.00 amichevole vs EAC
martedì 22 febbraio, University of Arizona – Hillebrand Stadium ore 22.00 allenamento
mercoledì 23 febbraio, Big League Dreams – Palm Springs ore 03.00 (notte mer-gio) allenamento
giovedì 24 febbraio, Big League Dreams – Palm Springs ore 23.00 allenamento
venerdì 25 febbraio, Rancho Mirage High School ore 22.30 allenamento
sabato 26 febbraio, College of the Desert ore 03.00 (notte mer-gio) amichevole vs COD
domenica 27 febbraio, Rancho Mirage High School ore 18.00 allenamento.

(foto: Federico Pizzolini “batte il cinque” a Giulia Longhi dopo un fuoricampo all’Europeo 2021. EzR/NADOC)

13022022