CARONNO PERTUSELLA – “Un presidio per dimostrare tutta la nostra vicinanza e il nostro sostegno al popolo ucraino e per condannare l’attacco russo e questa inutile guerra”.

E’ Uniti per la pace l’evento organizzati dall’Amministrazione comunale caronnese sabato 26 febbraio, dalle 16 alle 17 in piazza Vittorio Veneto. L’invito ai caronnesi è quello di portare bandiere della pace, cartelloni “o portate anche solo voi stessi”.

Ma non solo. Stasera il Municipio di colorerà di di blu e giallo da lunedì sarà esposta la bandiera della pace.

L’Amministrazione ha inviato anche un messaggio sull’app Municipium: “L’art. 11 della nostra Costituzione recita: “L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali…” con questa forza e determinazione il Sindaco, la Giunta comunale e tutta la cittadinanza esprimono sconcerto di fronte all’ingiustificata invasione dell’Ucraina.

La guerra è entrata di forza in un Paese europeo; daremo, per quanto ci sarà possibile, piena e concreta solidarietà al popolo ucraino.

Siamo convinti che la cultura della Pace e del rispetto reciproco debbano essere il fondamento al riconoscimento inviolabile di sovranità ed indipendenza di qualsiasi Paese.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

1 commento

Comments are closed.