CISLAGO – “Stesso risultato dell’andata ma partita diversa”: queste le prime parole dell’allenatore del Fbc Saronno, Niccolò Taroni, al termine della gara contro la Solbiatese, finita male per i biancocelesti sconfitti 4-0 nel gelido mercoledì sera al centro sportivo di Cislago; incontro “interminabile” anche a causa del problema tecnico che per quasi mezz’ora ha spento i riflettori dello stadio.

“Dopo lo stop per il problema delle luci abbiamo affrontato un altro tipo di partita e per una cinquantina di minuti la gara è stata disputata praticamente alla pari, abbiamo anche avuto l’occasione di pareggiare – commenta Taroni – Ma quando affronti squadre del genere, provi ad andare a prenderle alte e ti prendi dei rischi…”


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

02032022

1 commento

Comments are closed.