CARONNO PERTUSELLA – “Un’esperienza bellissima con i ragazzi della scuola media De Gasperi. Grazie alle docenti, alla preside e alla vicepreside che hanno creduto e voluto il progetto, ma grazie soprattutto ai ragazzi per la aver partecipato con serietà e coinvolgimento”. Lo dice Rosa Cangiano della sezione “Roberta Caracci” dell’Associazione vittime della strada che spera “nella continuazione del progetto anche per gli anni futuri”.

Dopo due anni di inattività, la sezione “Caracci”, ha infatti l’altro ieri potuto finalmente riprendere il percorso interrotto. Il progetto “Pullman azzurro” è stato attuato a Caronno, nelle classi terze dell’istituto De Gasperi. Una bellissima giornata, ricca di emozioni e di esperienze intense.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”. Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

(foto: alcuni momenti della iniziativa con il Pullman azzurro della polizia a Caronno Pertusella)

16032022