SARONNO – Chiarezza sulla gestione dei verbali del consiglio comunale non sono stati portati in approvazione in occasione delle assemblee cittadine successive e che in almeno due casi sono stati pubblicati sul sito comunale senza essere approvati.

E’ quella che chiede la lista civica Obiettivo Saronno che ha inviato una missiva al presidente del consiglio comunale Pierluigi Gili, a tutti i capigruppo, al sindaco Augusto Airoldi e al segretario comunale Antonella Pietri per chiedere di fare chiarezza.

In sostanza il capogruppo Luca Amadio chiede come mai i verbali delle sedute del 26 novembre, 15, 21 e 28 dicembre, 20 gennaio e 2 e 17 marzo non siano stati portati in approvazione nelle riunioni successive dell’assemblea. E ancora come mai i verbali del 26 novembre e del 15 dicembre siamo pubblicati sul sito del comune senza il necessario passaggio in aula.

Un problema, si continua a leggere nella missiva, sottolineato dal punto di vista formale ma anche per la possibilità dei consiglieri di integrare il verbale con un sunto dei propri interventi qualora per problemi d’audio questo non sia stato inserito come effettivamente accaduto per il capogruppo Luca Amadio e la consigliera Cristiana Dho.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

10 Commenti

  1. STRANO CHE CHIEDA UNA COSA DOVE ANCHE LORO ERANO RESPONSABILI, ALMENO FINO A DICEMBRE

      • 26 novembre, 15, 21 dicembre…per le altre, forse, non erano più in maggioranza. Non ricordo più la data delle “dimissioni”

  2. da quando li hanno cacciati sono diventati i paladini dei diritti negati. complimenti continuate a rosicare e farete la fine di sac

  3. Forse questa maggioranza teme che non riescano ad approvare i verbali perchè la maggioranza è di 1 solo voto in più e per qualche ragione questo voto in più potrebbe anche mancare in quaalche caso ????

    • L’approvazione dei verbali non ha alcun valore politico, è un atto dovuto ininfluente, avviene sempre all’unanimità, si astiene di solo solo chi non era stato presente alla seduta. Un altro caso inutile montato dal rancore di Obiettivo Saronno, che non ha le idee chiare e ormai usa qualunque pretesto per chiacchierare e far parlare di sé

Comments are closed.