SARONNO – I saronnesi lanciano l’allarme per la sicurezza di Palazzo Visconti finestra aperte che mettono a rischio il patrimonio artistico e tentativi di effrazione al piano terra.

Bisogna attendere le motivazione ma il processo a carico del tunisino accusato di aver ricattato l’ex cappellano dell’ospedale si è concluso al tribunale di Busto Arsizio.

Casa di Marta nuova raccolta per i profughi ucraini a Saronno e per la popolazione rimasta in patria.

Novità al presidio di piazzale Borella: nuovo direttore della farmacia ospedaliera.

Nuovo affondo di Obiettivo Saronno sul commercio: “Si sta lavorando agli eventi estivi?”.
Il direttivo della civica “Con Saronno” entra nel movimento “L’Italia c’è” di Librandi.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn