LAZZATE – Vittoria fondamentale per il Pavia al Brera di Lazzate, conquistando tre punti pesantissimi nella corsa salvezza. Gli ospiti passano in vantaggio nel finale di tempo, al 41′, grazie a un contropiede finalizzato da Della Volpe che batte Bozzato dal limite dell’area. Nella ripresa, al 9′, Blazevic viene servito in profondità e con un tocco preciso beffa ancora Bozzato e fa 0-2. L’Ardor ci crede e Bertani, Bravo ad approfittare di un errore difensivo di Della Volpe, batte con freddezza Dieye e accorcia le distanze al 32′; passano quattro minuti però, e Giani riporta gli ospiti a due gol di vantaggio finalizzando un contropiede di Blazevic.

Pavia che sfrutta il pari della Rhodense e allunga sulle ultime della classe rimanendo però ancora in piena corsa playout.

Risultati 29′ giornata: Verbano – Accademia Pavese 2-0; Base Seveso – Varesina 0-1; Calvairate – Sestese 1-2; Rhodense – Vergiatese 1-1; Settimo Milanese – Gavirate 0-3; Varzi – Club Milano 2-1; Vogherese – Castanese 1-0; Ardro Lazzate – Pavia 1-3

Ardor Lazzate-Pavia 1-3
ARDOR LAZZATE: Bozzato, Sandrini, Cavalcante (1’ st Lombardi), Baldan, Sala (20’ pt Torin), Peverelli, Pedrazzini, Artaria, Bertani, Ferrari (27’ st Martini), D’Onofrio. A disposizione: Ferloni, Moja, D’Astoli, Lombardi, Raimondo, Torin, Nessi, Pozzi, Martini. All.: Cesana.
PAVIA: Dieye, Negri (25’ st Di Bartolo), Nucera, Rebolini, Marku, Della Volpe, Giani (38’ st Lizzio), Moratti (46’ st Ottonello), Blazevic (40’ st Scognamiglio), Cirigliano (20’ st Donadio), Calvi. A disposizione: Picone, Donadio, Ottonello, Scognamiglio, Sakho, Di Bartolo, Feninno, Lizzio. All.: Fiorito.
Arbitro: Negri di Legnano (Stracquadaini di Seregno e Nanfa di Brescia).
Marcatori: 41’ pt Della Volpe (P), 9’ st Blazevic (P), 32’ st Bertani (A), 36’ st Giani (P).