CARONNO PERTUSELLA – Non concede sconti la Caronnese, che completa la festa salvezza battendo il Ligorna. 2-0 il punteggio finale con le reti di Lazzaroni e Roberto Esposito arrivate nella ripresa.

Avvio di gara con ritmi non altissimi, vuoi per il caldo del primo giorno di maggio vuoi per una posizione di classifica tranquilla per entrambe le squadre. Novità di formazione in casa Caronnese, dove trovano spazio Ansaldi, Galletti e soprattutto Sardo, alla prima da titolare. Avvio di gara che sorride ai padroni di casa, pericolosi con il tiro da fuori di De Lucca e con l’incursione di Putzolu, con Santi che manca la girata. Al 17’ incomprensione tra Ansaldi e Arpino che permette a Lipani di calciare a porta vuota, ma il tiro del numero 15 è respinto da un difensore rossoblù. Più Caronnese che Ligorna, i padroni di casa sono pericolosi sul finire di tempo con la girata deviata di Santi, sul quale è reattivo Atzori mettendo in mostra i suoi riflessi. Dall’altra parte, invece, colpo di testa di Raja su assist di Cericola, alto di un nulla, e tiro di prima intenzione di Gomes sul quale vola Ansaldi in corner.

Secondo tempo che si apre con Lazzaroni al posto di Zeroli e il cambio si rivelerà azzeccato. Dopo il tiro centrale di De Lucca e la girata da fuori area di Cretti, infatti, è il centrale 2002 a sbloccare la partita con un preciso colpo di testa su corner di Vernocchi. L’unica occasione per il Ligorna è sui piedi di Bacigalupo, murato dalla difesa rossoblù, mentre dall’ altra parte Atzori è super su Rocco. Ma il raddoppio arriva comunque, con Roberto Esposito che trova il tiro a giro vincente che chiude la partita. Nel finale ancora un paio di parate di Atzori, ma il risultato non cambia più. La Caronnese esulta per il successo casalingo.

CARONNESE-LIGORNA 2-0

CARONNESE (3-5-2): Ansaldi; Zeroli (1’ st Lazzaroni), Arpino, Galletti; Sardo, Putzolu (41’ pt Cretti), Vernocchi (36’ st Sapio), Tunesi (29’ st Rocco), De Lucca; Santi (20’ st Folla), R. Esposito. A disp.: Angelina, Cosentino, F. Esposito, Di Marco. All.: Scalise.

LIGORNA (3-5-2): Atzori; Cipolletta, Garbarino, Scannapieco; Lipani (36’ st Salvini), Raja (27’ st Lala), Botta (27’ st Silvestri), Placido, Brunozzi (11’ st Bacigalupo); Cericola, Gomes De Pina. A disp.: Bongiorni, Zaccaria, Garbarino, Gerbino, Casanova. All.: Rosati (squalificato, in panchina Conti).

ARBITRO: Vittoria di Taranto.

MARCATORI: st 17’ Lazzaroni, 34’ R. Esposito.