SARONNO – Domenica speciale per Giordano Giglio, portierone del Fbc Saronno: prima dell’inizio dell’ultima partita stagione, poi vinta 3-2 sull’Accademia Inveruno, i festeggiamenti per il 38enne estremo difensore gli “amaretti” che ha centrato il traguardo delle 450 partite in prima squadra da inizio carriera, e molte proprio con la maglia saronnese. Il presidente Simone Sartori gli ha consegnato in campo una maglia commemorativa.

“Non nascondo l’emozione, sono contento di avere concluso così, è stata la mia ventiduesima stagione in prima squadra; spero di restare nel mondo del calcio anche in futuro” le parole del portiere del Saronno.

Classe 1983, quest’anno sicuramente fra i migliori portieri del campionato lombardo di Promozione, Giglio aveva fatto parte della rosa del Saronno nei mitici anni della serie C, titolare con la formazione Berretti. Poi anche tante altre esperienze come in Canton Ticino e, in zona, a Cantù, Gallarate, Castanese, Trezzano.

Oggi la 450esima maglia saronnese, indossata dunque per la partita contro l’Inveruno. Al riguardo su ilSaronno anche la fotogallery della partita, la cronaca play by play dell’incontro e l’intervista all’allenatore dei saronnesi, Chiodini.

08052022

1 commento

Comments are closed.