LOMAZZO – Andare in cerca di compagnia nel vicino comasco, dove si appostano le “lucciole”, può costare molto caro: è infatti in arrivo una nuova ordinanza comunale, che sarà in vigore su tutto il territorio di Lomazzo, che prevede una sanzione di 400 euro nei confronti di chi sosta sul ciglio della strada (tra l’altro, rischiando anche di causare incidenti), dove ci sono le prostitute. Si tratta di un provvedimento comunale, che era già stato introdotto nel periodo estivo l’anno scorso, che si pone l’obiettivo di disincentivare la presenza delle prostitute e loro clienti, nelle vie periferiche e più trafficate alle porte del paese.

L’estate scorsa la polizia locale aveva sanzionato una trentina di automobilisti, ora in Comune a Lomazzo è in fase di predisposizione la nuova ordinanza, che dovrebbe entrare in vigore a giugno e dunque nel giro di qualche settimana.

(foto archivio: controlli dei carabinieri alle prostitute che si appostano nel vicino comasco)

08052022

2 Commenti

Comments are closed.