SARONNO – Tanti piccoli cantieri fra centro e periferia saronnesi: i cittadini proprio non possono non notarli, in questo periodo. Ci sono i lavori con minuscoli scavi sul marciapiedi, altre con la canalina che attraversa la strada, altrove si “armeggia” attorno ad un tombino. Si tratta della fibra ottica che aveva, in questi giorni ad esempio all’incrocio fra via Marconi e via Filippo Reina e lungo via Reina. Sono lavori che generalmente vengono eseguiti molto in fretta, nel giro di una giornata o poco di più.

Rientrano nell’accordo reso noto il mese scorso fra Comune e Fiber cop, la società che si occupa delle infrastrutture di Tim e che ha deciso di eseguire in città opere per 5 milioni di euro, al fine di cablarela città e portare internet veloce, sino a 1 Gigabit/s. Gli interventi per la realizzazione della nuova rete, coordinati da Tim, sono dunque iniziati in molte zone della città e sono oltre 3.000 le unità immobiliari già collegate alla nuova rete.

Nella vicina Gerenzano proprio ieri è stato annunciato un accordo analogo, fra Comune e Tim, per portare la rete veloce, con investimento da 1 milioni di euro.

12052022

2 Commenti

  1. Peccato che a nord, nel quartiere Prealpi, la fibra non arrivi. Si ferma in via Volonterio, dove anche si ferma l’attenzione dell’amministrazione: quartiere dimenticato, senza interventi manutentivi (marciapiedi e strade), senza adeguata pulizia da parte dell’AMSA, ecc. ecc. Con un viale Prealpi che è come un’autostrada, con traffico pesante che crea inquinamento.
    Nessun segnale (a parte un bel supermercato, che non poteva mancare dove già ce ne sono 2) di riqualificazione, zero!

  2. Quartiere Prealpi dimenticato e dove oltretutto l’amministrazione in carica ha perso pure i soldi per una nuova scuola!

Comments are closed.