SARONNO – Scienza, formazione ed educazione ambientale: è questo lo scopo del progetto che sta coinvolgendo le classi prime e seconde dell’Ipsia Parma di Saronno.

Le classi prime e seconde degli indirizzi tecnico dei servizi socio-sanitario, tecnico per i servizi della manutenzione e tecnico per i servizi commerciali si impegnano a ridurre il proprio impatto ambientale limitando le emissioni di Co2.

Diversi i progetti in atto: “rivestiamoci di verde” circa l’importanza di preservare la natura, “illuminiamoci di meno” per l’educazione contro gli sprechi di energia elettrica, “ricette senza spreco” e “risparmiamo acqua” contro lo spreco di alimenti e acqua.

La scuola,così, si trasforma in una realtà che svolge un ruolo attivo nei confronti del pianeta e che contribuisce, con l’innovazione della didattica e degli strumenti, alla crescita di nuove generazioni più consapevoli e, soprattutto, protagonisti di uno sviluppo sostenibile educando i propri alunni ad un atteggiamento attivo di tutela dell’ecosistema.

17052022